Martha Micali

Martha Micali è una fotografa free-lance siciliana, dopo una laurea triennale al Dams e un Master in Fotografia all’Istituto Europeo di Design (IED), studia attualmente Editoria e scrittura alla Sapienza di Roma. Si occupa di fotografia dal 2008 e sviluppa progetti personali che toccano il Reportage fino ad una fotografia “concettuale”, spesso simbolica, in una costante ricerca estetica e di linguaggio. Ha lavorato e collaborato con quotidiani e riviste del sud Italia, fra cui “Gazzetta del Sud”, “Centonove” e “Tempostretto”. Nel 2015 realizza il suo primo libro, in cui si raccolgono le fotografie e gli scritti del progetto dal nome “N.O.- Nothing Out”. Cura direttamente l’aspetto editoriale dei suoi lavori, realizzando libriccini che raccolgono progetti di Reportage, di viaggio e non solo. E’ Co-Creatrice e PhotoEditor del progetto Sundays Storytelling, che si occupa di mettere in relazione fotografi, scrittori e traduttori al fine della pubblicazione di racconti brevi che traggono spunto e suggestione dalle fotografie. Da questo progetto nasce la performance “Polastoria” in cui realizza ritratti in Polaroid che vengono poi raccontati con storie immaginate e immaginifiche dallo scrittore Andrea Cafarella. Il suo lavoro in costante evoluzione, si definisce instabile e disorganizzato, con occasionali picchi di lucidità. Se la vita è un flusso, la fotografia ci aleggia in mezzo, e ogni tanto sceglie di poggiarsi qui o li, di fermare questo o quello, ma come la vita stessa nel farsi, si fa: programmare è giusto ma improvvisare è meglio potrebbe essere il suo motto.